Area riservata

Login
Password dimenticata?

Sostituzione di un singolo dente












Se un dente manca, ci sono diverse possibilità per colmare il divario: corone o ponti, protesi parziali o impianti.

In caso di un ponte, due o anche più denti sani adiacenti dovranno essere levigati in modo da mettere il ponte.

Denti levigati sono soggetti a maggiore stress e sono più soggetti a fratture e a sviluppare carie.

Protesi parziali sono causa di stress per i denti di ancoraggio e possono essere danneggiati dai fermagli metallici.

L'impianto è la soluzione più comoda.


Esso assume la funzione della radice del dente e la forza di masticazione viene trasmessa alla mandibola come con un dente normale.

La recessione ossea può essere evitata perché la funzione naturale della masticazione viene mantenuta.

Gli impianti sono una soluzione ideale per un ripristino ottimale della dentatura naturale.

Con gli impianti dentali non solo riguadagnate il vostro sorriso naturale, ma potete di nuovo anche mangiare e parlare a cuor leggero.

   

 



Sostituzione di più denti


Una protesi parziale rimovibile può essere evitata utilizzando gli impianti dentali.

Utilizzando protesi fisse, la lacuna del dente può essere chiusa senza influire sui denti adiacenti con la levigatura.

Al contrario, ponti o protesi parziali rimovibili si muovono più liberamente provocando irritazioni.

Non è necessario sostituire ogni dente mancante con un impianto, perché gli impianti possono essere utilizzati come ancoraggio per la protesi parziale.

Il vantaggio di avere impianti alla base della protesi è che di solito sono collegati intimamente con la gengiva come denti naturali e quindi sono facili da pulire.

 




Powered by © 2013 Mobilbyte s.a.s. Information Technology